Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

PlanetWin365 Conversano, buona la prima con il Fasano

pallamano Conversano vs Fasano

Vince, convince e sogna la finale scudetto la PlanetWin365 Conversano. La sfida di gara 1 della semifinale dei playoff al cospetto del Fasano finisce con il trionfo dei bianco verdi e con gli applausi meritatissimi di tutto il pubblico del PalaSanGiacomo per una squadra che punta dritto verso il sesto tricolore della sua storia.

Contro la formazione brindisina i ragazzi di mister Riccardo Trillini confermano l’ottimo stato di salute e si sbarazzano degli avversari con un perentorio 35-28. Un successo costruito con la calma di chi sa di avere un notevole potenziale a disposizione, soprattutto nel primo tempo quando il Fasano risponde colpo su colpo alle avanzate di Fantasia e compagni e mantiene la scia dei campioni d’Italia in carica.

La PlanetWin365, però, ha dalla sua un Querin in stato di grazia e un Tsilimparis che quando decide di abbassare la saracinesca non ce n’è davvero per nessuno, tantomeno per i malcapitati fasanesi. Il primo tempo, così, scivola via con i padroni di casa sempre in vantaggio e con gli ospiti che sembrano non riuscire affondare il colpo decisivo per agguantare il pari. All’intervallo il tabellone del San Giacomo segna 15-14 per i ragazzi di Trillini e con la tifoseria bianco verde che rende omaggio al gruppo dell’Under 20, fresco di qualificazione alle finali scudetto di categoria. Ma il tifo conversanese ha voglia di festeggiare ancora e con grande entusiasmo segue le gesta della propria squadra, affamata e determinata come non mai.

Nella ripresa il Fasano dell’ex Dumnic tenta timidamente la rimonta, trovando però sulla propria strada un Conversano tutto cuore e carattere. I bianco verdi, infatti, trascinati da Uelington e Tarafino, decidono poco dopo metà tempo che è arrivato il momento di chiudere la pratica e con un mini-break di 7-0 si portano sul provvisorio 31-25. Il palazzetto conversanese è pronto a cantare vittoria e l’ultimo minuto serve solo al pubblico di casa per omaggiare la PlanetWin365 con un lungo e meritatissimo applauso.

La corsa alla finale scudetto, dunque, prosegue nel migliore dei modi per la squadra del direttore generale Gianluca Trisolini e dopo una prestazione del genere anche il PalaZizzi di Fasano, da sempre campo ostico per i bianco verdi, fa un po’ meno paura.

I bianco verdi non vincono solo sul campo, ma anche nel sociale con l’enorme successo riscosso dall’iniziativa promossa dalla società in collaborazione con la Caritas di Conversano e con l’amministrazione sociale per sensibilizzare la raccolta alimentare. L’invito da parte del sodalizio conversanese a presentarsi al San Giacomo con un bene di prima necessità è stato accolto con entusiasmo da tutto il pubblico della PlanetWin365 che, come sempre, non si è tirato indietro di fronte alla necessità di aiutare chi ha più bisogno.


Tabellino:

PlanetWin365 Conversano-Junior Fasano 35-28 (p.t. 15-14)

PlanetWin365 Conversano: Tsilimparis, Di Leo, Sperti 1, Uelington 7, Fantasia, Santilli 4, Pivetta 1, Querin 11, D’Alessandro, Tarafino 7, Jurina, Vitto, Malena, Marrochi 4. Junior

Fasano: Kokuca 7, Marino, Giannoccaro 7, Colella, Pignatelli, Sirsi, Intini, Messina 1, Cedro, De Santis 2, Beharevic 2, Ostuni, Bobicic 2, Rubino 7.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI