Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

Amatori Handball Conversano: In A1 per vincere

amatori-handabll-presentazione-squadra

Ieri, 24 settembre, la Amatori Handball Conversano è stata presentata ufficialmente alla stampa. Ad accogliere le ragazze con tutti gli onori Giuseppe Lovascio sindaco di Conversano e Pasquale Sibilia, assessore alla Cultura e allo Sport.

Il presidente della società Giuseppe Roscino ha affermato che le ragazze hanno raggiunto grandi obiettivi quest’anno.

amatori-handabll-presentazione-squadra-2Per il Campionato A1 (al via dal 13 Ottobre) la Amatori Handball Conversano ha messo a segno sei acquisti importanti: il pivot Elena Barani, 34 anni, di Calcinaia (Pisa). È la giocatrice più forte di Italia, capitano della Nazionale; proveniente dal Teramo (A1), ha vinto nel corso della sua carriera sei Scudetti, sei Coppe Italia, due Super Coppe Italia; con la Nazionale un bronzo Mondiale, un campionato Europeo e altri trofei. Ha scelto Conversano perché condivide gli obiettivi della società conversanese.

Con la Barani gli altri acquisti determinanti sono: il pivot Alessia di Lorenzo 19 anni di Napoli. Ha giocato la scorsa stagione nell’Atellana serie B; il terzino sinistro Arassay Duran Morens, 27 anni, proveniente dalla nazionale cubana; i portieri Alice Piffer 23 anni di Besenello (Trento), ha giocato la scorsa stagione a Messina in serie A1 e Marcella Iovino 24 anni di Regalbuto (Enna), ha giocato la scorsa stagione in A1 con il Baldolato; centrale Valentina Landri 20 anni di Napoli, ha giocato la scorsa stagione in A1 per Futura (squadra della Federazione) e anche giocatrice della Nazionale. Un grande impegno si deve riconoscere al cuore centrale della squadra, le giocatrici di Conversano, che, guidate da Enza Fanelli, hanno raggiunto risultati determinanti, il salto in A1.

amatori-handabll-presentazione-squadra-3Le storiche atlete, invece, sono il Capitano Marilena Fanelli, 32 anni, il suo ruolo è centrale e non si esaurisce sul campo; Simona Cicorella 30 anni e Stefania Chiarappa, 26 anni, rispettivamente ala destra e ala sinistra della pallamano femminile. Jiulie di Maggio, 21 anni, ala destra, veloce e dal tiro imprevedibile e sfrutta la sua fisicità sorprendendo gli avversari. Non teme avversani, invece, Maria Teresa La Guardia, pivot tenace, tornata al Conversano dopo aver giocato la scorsa stagione a Cassano Magnano.

A questo gruppo si aggiungono le atlete classe ‘92/93 che hanno vinto nel 2008 lo scudetto under 16: Genny Rotolo, Sara Toro, Claudia Simone, Maria Cristina Vitto, Enrica Minoia e Laura Celeste Rotondo giocatrice nella Nazionale. Seguono le ragazze del ’95 Fabiola Luciano, Simona De Bellis e Azzurra Lopriore. Insomma una squadra di alto livello ferma e determinata, guidata dall’allenatrice Suada Sejmenovic.

 

 

amatori-handabll-presentazione-squadra-4

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI