Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

PlanetWin365 inarrestabile. I biancoverdi si impongono sul Fondi per 36-26

pallamano squadra 2012-2013

E’ inarrestabile la marcia della PlanetWin365 Conversano nel girone C del campionato di Prima Divisione Nazionale. Dopo Chieti e Putignano, questa volta tocca alla Semat Fondi far strada ai ragazzi di mister Trapani, protagonisti di un’ottima prestazione, davanti al pubblico amico del PalaSanGiacomo, al cospetto di una formazione considerata tra le più temibili del raggruppamento. E, in effetti, anche quest’oggi, soprattutto nel primo tempo, la compagine laziale ha dimostrato di essere una squadra compatta e quadrata, in grado di tenere testa ai vice campioni d’Italia.

LA GARA – Pronti via e la PlanetWin365 va subito sul doppio vantaggio con Di Leo e Fantasia, ma la replica del Fondi non si fa attendere. Attenti in difesa e concreti in attacco, i laziali ribattono colpo su colpo alle avanzate di Ninni D’Alessandro e compagni che vanno al riposo comunque in avanti, merito anche delle parate di Di Ceglie, ma con un vantaggio (17-13) tutt’altro che rassicurante. Nella ripresa però la musica cambia. I padroni di casa prendono ben presto il sopravvento con Marrochi e Tarafino che guidano la truppa, e con i giovani Di Maggio, Jurina, Sperti e Colasuonno che si fanno trovare pronti a salire sul treno che conduce alla vittoria. Una vittoria su cui c’è anche il sigillo di Filippo Napoleone, all’esordio stagionale, che realizza l’ultima rete dell’incontro, fissando il punteggio sul definitivo 36-26.

IL COMMENTO – A fine partita, ovviamente, la soddisfazione in casa biancoverde è tanta, come testimoniano le parole di Giorgio Fantasia: “Credo che la squadra stia lavorando bene – dichiara un esausto Fantasia – dall’inizio della preparazione e i risultati si stiano vedendo. Oggi abbiamo ottenuto tre punti importanti per morale e classifica, ma non dobbiamo sentirci appagati perché sappiamo benissimo che possiamo ancora crescere. Tra di noi c’è grande complicità, siamo un gruppo fantastico, molto coeso e compatto e il messaggio dell’intervista goliardica di ieri è proprio questo. Se poi qualcuno ha voluto o vuole strumentalizzare le mie parole – conclude il vice capitano – non è un problema nostro, ma posso garantirgli che lo spogliatoio è più unito che mai”. Il concetto non fa una grinza, ma purtroppo fare ironia è uno sport per pochi.


Tabellino:

PlanetWin365 Conversano – Semat Fondi 36-26 (p.t. 17-13)

PlanetWin365 Conversano: Di Leo 8, Sperti 6, Fantasia 4, Santilli 1, D’Alessandro V, Di Maggio 3, Di Ceglie, Tarafino 4, Jurina, Napoleone 1, Vitto 2, Colasuonno, Malena 2, Marrochi 5.

Semat Fondi: Pinto V, Panariello 1, Lauretti 1, Gionta, Molineri 2, Di Manno S. 4, Pestillo 1, Djordjievic 7, D’Ettorre 4, Di Manno G. 5, Di Manno V. 1, Pinto G.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI