Sabato 17 Novembre 2018
   
Text Size

Esordio amaro per gli Azzurri Conversano

azzurri conversano

Esordio amaro per gli Azzurri Conversano sul campo del Monte di Procida. Un incontro cominciato nel migliore del modi è terminato con una sconfitta. Gli uomini di Masi scendono in campo concentrati, approcciandosi nel migliore dei modi alla partita, rompendo gli indugi e passando in vantaggio con Sciannamblo. Alla squadra di casa non manca il carattere e la lucidità per colpire e trovare il pareggio.

Il match è bellissimo, le azioni si susseguono a ritmo forsennato, ma sono nuovamente gli ospiti a trovare il pertugio giusto per mettere la freccia e riportarsi avanti, questa volta con Caradonna che è bravo ad insaccare alle spalle del portiere di casa. Il copione si ripete e, nuovamente, il Monte di Procida ha la forza di pareggiare. Prima di tornare negli spogliatoi, però, ancora uno scatenato Caradonna trova la via del gol e blocca il punteggio sul 2-3 all'intervallo.

Alla ripresa del gioco la partenza dei flegrei è bruciante: uno-due e Azzurri sotto per la prima volta nella partita (4-3). Masi scuote i suoi che reagiscono, ma la fortuna non è dalla parte dei pugliesi, che macinano una gran quantità di gioco, ma non riescono a segnare, pur andandoci vicino due volte con due traverse clamorose.

Finisce 6-5 per gli ospiti, con il Conversano a bucare la difesa avversaria ancora con Caradonna, tripletta per lui all'esordio, e con l'estremo difensore Grieco negli assalti finali con il portiere di movimento.

Sabato prossimo al Castellaneta arriva il Molfetta

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI