Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

IL GRANDE RITORNO: IL GIRO DEGLI ARCHI

girodegliarchi2001
Era nell’aria il … “ritorno al passato” con la quindicesima edizione della classica gara podistica conversanese che non si svolgeva più da quattro anni; la notizia è dell’ultima ora, infatti da pochi giorni la società sportiva Pugliavventura di Conversano ha avuto l’autorizzazione della F.I.D.A.L. ad organizzare per sabato 29 Agosto la “prima gara” dell’anno sportivo 2009 – 2010 per le società giovanili di Puglia. Infatti a differenza delle passate edizioni, la manifestazione avrà una diversa organizzazione molto più impegnativa per le partenze ed i  percorsi che varieranno a seconda delle diverse categorie di ragazzi e ragazze che vi gareggeranno.  Certamente saranno sei le gare FIDAL  in programma oltre alla classica “ Camminata sulla Chiancata ” di circa 3,3 Km aperta a tutti, bambini, ragazzi, genitori e nonni.  Soddisfatti i dirigenti dell’A.s.d. Pugliavventura che per l’occasione stanno approntando un programma ricco di eventi collaterali, sicuramente ci sarà la presentazione delle squadre e dell’attività sportiva per il prossimo anno che vedrà impegnata l’associazione nei campionati delle varie discipline sportive che la rendono da diversi anni protagonista nella promozione sportiva non agonistica. Oltre alla F.I.D.A.L. sarà impegnato anche il comitato CSI di Conversano perché la gara sarà inserita nel circuito nazionale di questo ente. Sarà l’impegno che ci ha sempre contraddistinti - dice il presidente Ninni Cavallo - a riportare in auge il Giro degli Archi, già questa ripresa ci “rimette in gioco” alla grande; la fiducia che ha riposto la FIDAL nella nostra organizzazione ci fa onore e ci sprona a fare di più, metter su in un mese la macchina organizzativa sarà un’impresa che non ci spaventa e poi con Mimmo Resta nella Federazione a darci man forte, saremo certi di far bella figura. Il Patrocinio al Comune è stato richiesto e speriamo di incontrarci quanto prima per organizzare il tutto nel miglior modo possibile, siamo certi di poter contare come è successo per le passate edizioni oltre che sull’amministrazione pubblica anche su enti ed aziende private per far conoscere la nostra realtà.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI