Sabato 17 Novembre 2018
   
Text Size

Conversano: Animalenta alla Casa delle Arti

Conversano- Animalenta alla Casa delle Arti

Animalenta presenta uno spettacolo teatrale condotto da Ilaria Cangialosi alla Casa delle Arti di Conversano il 20 giugno 2015. Lo spettacolo racconta la storia di nove donne conviventi in uno spazio ristretto senza possibilità di uscita. Le donne sono costrette a condividere aria, azioni pensieri. Le donne devono allestire uno spettacolo fino all’ultimo atto. Il teatro è l’unico mondo possibile, l’unica via di fuga. Nel teatro l’anima delle nove donne può muoversi e raccontare.

 

Cast

Il cast è costituito da Giulia Casulli, Raffaella De Gese, Stefania De Marco, Marta Intini, Sabina Panarelli, Sara Perilli, Adele Scagliusi, Claudia Scisci, Antonella Vairano.  La regia è curata da Ilara Cangialosi, il tecnico luci e foto di scena è Ambra Angri Abbaticola.

 

Animalenta cooperativa teatrale

 Animalenta è una cooperativa teatrale fondata nel 2014. La cooperativa attraverso il teatro sensibilizza ai temi della violenza di genere, della inclusione sociale, della diversità, del disagio giovanile. Animalenta ha prodotto l’opera scAlzati avente come tema la violenza sulle donne e Ondina La Sirena Bambina per affrontare il tema dell’adolescenza. La cooperativa Animalenta realizza dei laboratori teatrali aperti.

 

La fondazione di Animalenta cooperativa teatrale

 Animalenta cooperativa teatrale è stata fondata grazie all’incontro di tre donne impegnate nel teatro e nella fotografia: Ilaria Cangialosi, Annalisa Legato e Ambra Abbaticola. La cooperativa animalenta svolge una sperimentazione con lo spazio e con il pubblico nella ridefizione dei luoghi della rappresentazione teatrale come fonti fatto e enti partecipi della narrazione. Animalenta produce spettacoli aventi target differenziati: adulti, bambini, donne, ragazzi, soggeti con disabilità. La cooperativa Animalenta è arrivata finalista alla competizione MarteLive 2014. 





Conversano- Animalenta Cooperativa Teatrale alla Casa delle Arti

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI