Venerdì 19 Ottobre 2018
   
Text Size

Conversano: l’Indeco sfida il Nuoro

Conversano- Indeco sfida il Nuoro

Indeco Conversano, Giusy Ganga sfida il ‘suo’ Nuoro: “Archiviamo Teramo e torniamo a vincere” 

A meno di tre giorni dalla sconfitta di Teramo, è nuovamente vigilia di campionato per l’Indeco Conversano, impegnata domani pomeriggio nel recupero della nona giornata del massimo torneo nazionale, match non disputatosi lo scorso 20 novembre per gli impegni europei delle rossoblu. Sul parquet del San Giacomo (con inizio previsto per le ore 17,30) sbarca la compagine sarda del Nuoro, attualmente settima in classifica con 12 punti, ma determinata a sfruttare l’occasione per scalare posizioni in graduatoria. Per la banda di mister Pino Fanelli, invece, l’opportunità è ghiotta per archiviare immediatamente l’amara trasferta abruzzese e per risucchiare altri tre punti alla capolista Salerno, riducendo a cinque lunghezze le distanze dalla vetta. Gli ingredienti per un match bello ed avvincente, dunque, ci sono tutti e tra questi rientra anche la sfida nella sfida di Giusy Ganga (nella foto di Giuseppe La Guardia) contro la squadra della sua città: “La sconfitta contro Teramo – esordisce la numero 19 dell’Indeco – ci fa capire come quest’anno ogni partita debba essere affrontata con la massima concentrazione. La nostra esperienza non dovrebbe permettere certe défaillance, ma lo sport è fatto di alti e bassi. Adesso dobbiamo guardare avanti più convinte che mai, consapevoli che la nostra forza sta nel carattere di ognuna di noi e siamo pronte a lottare per risollevarci. Domani, quindi, scenderemo in campo con una mentalità vincente consce delle nostre potenzialità”. Dall’altra parte, come detto, ci sarà un Nuoro pronto a dare battaglia: “Ci aspettiamo una gara estremamente dura – prosegue la Ganga, sarda di nascita e ormai conversanese d’adozione – Nuoro sta facendo un buon campionato, hanno voglia di crescere e si presenteranno a Conversano non avendo niente da perdere. Noi, invece, dobbiamo solo continuare a credere che possiamo fare sempre meglio. Personalmente giocare contro Nuoro, la squadra della mia città, non può che suscitarmi emozione ed orgoglio. Sono contenta – conclude – che in Sardegna ci sia ancora una realtà professionistica tutta al femminile anche se, per rispetto nei confronti della mia squadra e nonostante il cuore, cercherò di dare il massimo come ho sempre fatto”.

 

 

Ufficio Stampa Indeco Conversano

Conversano- Indeco sfida il Nuoro

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI