Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

NORBA, SI INIZIA CON UN PARI

norbaconversano
Prestazione grintosa del Norba Conversano che nella prima giornata del campionato di Seconda Categoria ha messo in campo tutto se stesso concludendo la gara sul 2-2 contro la Stella Rossa Bisceglie.

Il Norba ha cominciato ad aggredire la squadra ospite sin dai primi scampoli di partita, tanto è vero che nei primi minuti di gioco il portiere biscegliese Salerno è stato subito chiamato a difendere la sua porta dagli attacchi di Mastellone, prima, e di Cascione pochi attimi dopo.

Nella prima metà della prima frazione di gioco, la Stella Rossa fatica a creare reali occasioni da goal, ma al 26’ Fasciano batte un calcio di punizione, riuscendo a pescare nella mischia il centravanti Scandamarro, che di testa spedisce il pallone in rete portando così in vantaggio i biscegliesi.

Costretto a rimontare, il Conversano cerca con tutte le sue forze di riportare la partita in equilibrio, e ci riesce con il suo centravanti Tortelli, che dai 35 metri, è lasciato libero di calciare in porta e di trovare il goal al 39’, con la complicità del portiere Salerno, che non riesce ad intercettare un tiro, per la verità, non irresistibile.

Nel secondo tempo la storia si ripete. Al 15’ è il Conversano a trovare il goal del sorpasso, nuovamente con Tortelli che, dalla fascia destra del campo, effettua un tiro cross che finisce in rete, anche questa volta con la complicità del portiere biscegliese, che lascia la porta sguarnita.

La replica della Stella Rossa tarda ad arrivare, e solo venti minuti dopo, intorno al 39’, il risultato torna in parità, grazie ad un altro calcio di punizione. Caprioli lancia in area e Fasciano è lesto ad indirizzare di testa la palla in rete, agguantando così il risultato nei minuti conclusivi della partita. Nei minuti di recupero, al capitano biscegliese Caprioli viene deviato in calcio d'angolo il pallone del possibile vantaggio definitivo.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI