Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

VIVILOSPORT: AZZURRI, STOP COL CSG

palloneazzurri
"Siamo stati molto ingenui, abbiamo spianato la strada ai nostri avversari su almeno tre delle cinque reti subite. E' vero, nel secondo tempo c'è stata una grandissima reazione, sembrava avessimo riaperto definitivamente la partita, invece il palo colpito da Rotondo ed il successivo gol del Putignano ha chiuso definitivamente i giochi. Dobbiamo migliorare!".

Questa l'esaustiva analisi di mister Francesco Masi che, a caldo, ha analizzato il match perso dagli Azzurri per 5-2 con il CSG. Non si può certo dire che il Conversano abbia giocato male, anzi, i ragazzi hanno creato tantissime occasioni (nota di merito va all'estremo putignanese Giannandrea, autore di ottimi interventi), hanno gestito bene il giocato ed imbastito manovre offensive gradevoli da vedere e molto efficaci. Però, purtroppo un must in questo inizio di campionato, i conversanesi non riescono a concretizzare le occasioni create. Così, il CSG, al primo tiro in porta passa in vantaggio con un bel diagonale di Zerbini. Il gol subìto è una mazzata per i padroni di casa, che dopo un'altra svista difensiva, permettono ad Ottoni di raddoppiare. 0-2 è il risultato con cui si chiude il primo tempo.

Nella ripresa gli Azzurri rientrano con grande grinta e determinazione, e dopo un paio di occasioni, arriva la rete stupenda di Bernardi (un colpo di tacco in corsa) che riaccende pubblico e giocatori in campo. Per forza di cose, il gioco dei ragazzi di Masi è molto aggressivo ed al 12' ancora Zerbini può usufruire di un tiro libero trasformato senza problemi. Nuovamente la contesa sembra chiusa, ma nuovamente il Conversano trova il modo di riaprirla, grazie ad un gol di rapina di Rotondo. La marcatura regala nuova linfa ai giocatori che spingono e colpiscono due pali, con Buratto e con Rotondo. Proprio la respinta del secondo legno favorisce il contropiede degli ospiti capaci di andare in rete con Ottoni. La parola fine all'incontro la mette il tiro libero di Zerbini che firma la tripletta.

Sabato l'Imagross sarà impegnata sul campo del Ceccano capolista.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI